Vai ai contenuti
CORSO DI INTRODUZIONE ALLA BACK SCHOOL

Il corso si propone di far acquisire ai partecipanti gli elementi essenziali della Back School (Scuola della Schiena) e della Neck School (scuola del collo), utili per prevenire e curare il mal di schiena e la cervicalgia.
Destinatari: allenatori e preparatori atletici delle diverse discipline sportive, insegnanti di Yoga, di Pilates, di Arti marziali, Personal Trainer, operatori olistici, operatori Shiatsu, ostetriche, infermieri.
È importante che questi professionisti possano acquisire gli elementi essenziali della Back School e della Neck School, utili per prevenire e curare il mal di schiena e la cervicalgia.
Il corso sarà utile per ogni professionista, a seconda del ruolo svolto.
Gli allenatori delle diverse discipline sportive, potranno:
· approfondire i fattori di rischio legati alle posture e ai movimenti tipici di ogni sport,
· capire cosa fare per prevenire le algie degli atleti,
· come fare correttamente gli esercizi di preparazione atletica,
· l’importanza dell’uso corretto del rachide, perché molto spesso l’atleta soffre di lombalgia, non tanto per la pratica sportiva (lo sport fa bene) ma perché usa scorrettamente la colonna vertebrale nelle 24 ore.
Gli insegnanti di Yoga, saranno portati a conoscenza dell’importanza delle curve fisiologiche del rachide e di come alcune posizioni tipiche dello Yoga sono controindicate in presenza di patologie del rachide.
La pratica dello Yoga è in grado di apportare numerosi benefici alla colonna vertebrale. Le posizioni Yoga sono molto utili per prevenire le algie vertebrali perché mantengono la piena funzionalità del rachide mobilizzandolo in ogni piano dello spazio.
Pertanto, i soggetti che non presentano né algie né patologie vertebrali traggono beneficio da tutte le posizioni proposte dallo Yoga. Naturalmente per avere questi benefici sarebbe bene iniziare da bambini; per chi inizia da adulto e non ha una piena mobilità articolare occorre iniziare in modo graduale.
Quando, invece, sono presenti patologie del rachide è bene privilegiare alcune posizioni Yoga ed evitarne altre.
Le ostetriche potranno comprendere come nei corsi di ginnastica in preparazione al parto sia fondamentale conoscere i principi e gli elementi essenziali della Back School per aiutare le gestanti ad affrontare meglio gravidanza e parto e poi, accudire al loro bambino con posture e movimenti corretti.
Gli operatori olistici e gli operatori Shiatsu che con la loro professione sono abituati a prendersi cura di coloro che soffrono di algie, potranno comprendere come è fondamentale completare i loro trattamenti con i consigli relativi agli esercizi e all’ergonomia.
Gli insegnanti di Pilates potranno comprendere i pregi e i limiti del metodo originale proposto dal loro maestro.
Se guardiamo la data di nascita di Joseph Pilates (1883 – 1967), possiamo comprendere come sia stato grande nelle sue intuizioni ma possiamo anche capire i limiti del suo metodo, dovuti al fatto che ai suoi tempi le conoscenze erano limitate.

Pregi del metodo Pilates
· Importanza data all’educazione respiratoria, all’educazione posturale, alla mobilizzazione del rachide, alla stabilizzazione e al potenziamento.
· È utile per prevenire il dolore.
Limiti
· È insufficiente in fase acuta: per ridurre il dolore in tempi brevi occorrono esercizi specifici, mirati, personalizzati e non uguali per tutti.
· È insufficiente in presenza di dolore cronico.
· Ha la tendenza a ridurre la lordosi lombare, invece di mantenerla o riformarla quando si è ridotta.
I Personal Trainer potranno comprendere come per stare bene con la schiena e prevenire le algie, non è sufficiente tonificare i muscoli e mantenere il peso forma ma occorre conoscere la colonna vertebrale e usarla bene.
Devono sapere che, in presenza di mal di schiena, occorre molta prudenza nell’eseguire gli esercizi per i muscoli addominali. Contrarre tali muscoli significa aumentare la pressione intraddominale e, di conseguenza, la pressione intradiscale; tutto questo si verifica mentre il rachide lombare è in delordosi o, peggio, in cifosi. È una condizione che rischia di aggravare la protrusione o l’ernia discale e che, di conseguenza, può provocare lombalgia e, in presenza dolore, rallenta la guarigione.
Date e orari
Il corso di terrà online su piattaforma Zoom, il giorno 19 settembre 2020 dalle ore 10,00 alle 13,00 e dalle 14,00 alle 17,00.
Si ripeterà il 17 ottobre 2020.
Quota di partecipazione: Euro 110,00 + IVA
Quota agevolata per studenti: Euro 90,00 + IVA

MODALITA’ D’ISCRIZIONE
Per informazioni più dettagliate telefonare alla segreteria della Back School n. 02/6196588, da lunedì a venerdì dalle ore 9 alle 12,30 e dalle ore 16 alle 20.
Per iscriversi compilare il modulo d'iscrizione al corso alla seguente pagina del sito: MODULO DI ISCRIZIONE AI CORSI
 

Per ulteriori informazioni sul corso
contatta la segreteria della
Back School Programma Toso
tel.: 02 6196588
mail: corsi@backschool.it

Torna ai contenuti